Oggi ho provato a replicare la ricetta dei gusci di cannolicchi trascritta nel libro “Vieni in Italia con me” di Bottura.

Come sempre, nonostante il libro costi un giusto prezzo, (elevato) e rappresenti una determinata categoria e livello di ristorazione, nel libro e nelle ricette ci sono lacune e approssimazioni.
Le tecniche vanno espresse esattamente, caro Bottura, e te dovresti convenirne.
Comunque qui non ci si scoraggia e ogni tentativo fallito è solo una nuova possibilità o di scoperta o di ispirazione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.